Blog

Home / Business  / Clienti 3.0
clienti 3.0 eurtower group

Clienti 3.0

Perchè alcune delle macchine aziendali così gelosamente guidate smettono di correre? E’ possibile che la concorrenza abbia sempre una nuova idea e una marcia in più?

Per cercare di capire meglio questa tematica proviamo a pensare a cosa ci accade nell’arco della giornata. Cosa facciamo, cosa fanno i nostri amici e colleghi, cosa leggiamo sulle testate online e nei social?

Insomma analizziamo dal basso perchè un imprenditore arriva a dire basta, a togliere la chiave dal quadro e smettere di correre, di sognare. E’ poco reattivo, stanco.

Il primo pensiero è che noi tutti siamo clienti di qualcuno‎. Nulla di nuovo quindi. Ma di chi? Chi ci segue? Chi ci sollecita più volte al giorno? Cosa facciamo per evitarlo?

Siamo diventati super tecnologici, chi più e chi meno. Tutti abbiamo a che fare con questa nuova era di device, tablet, all news, ‎wifi e tanto altro. Quindi siamo sollecitati come mai è stato prima. Un tempo c’erano TV, giornali, cartelloni stradali e volantini…. e ci sono ancora. Ora si sono moltiplicati modalità e strumenti usati per atttirarci, incuriosirci, convincerci che chi ci parla ha il miglior prodotto o servizio e che non ci resta altro che acquistarlo.

Ma come siamo arrivati a tanto? Perché siamo diventati tutti così importanti?
La risposta è che siamo tutti targhettizzati.

Qualcuno ha deciso che il Cliente è un mostro sacro, il centro del business, colui che vuole decidere e prima confrontare. Che vuole emozionarsi e vivere qualcosa di speciale e personale quando sceglie.

Ma allora se noi siamo clienti importanti e siamo sollecitati tutto il giorno e a volte persino di notte, come è possibile che le aziende possano chiudere?

Facile, c’è chi chiude e chi brilla. Chi cresce e crea non fermandosi mai.
Persone e aziende che hanno capito (o copiato) come fare, cosa fare, velocemente.
Aziende che spesso oggi, diversamente dal passato, possono anche essere a migliaia di chilometri di distanza, in altri continenti.

Guardatevi intorno o nei vostri smartphone, il segreto del successo è a portata di click e siamo noi a decidere chi sarà il prossimo vincitore della corsa.